Operatori del trasporto

Immagine ZTL Fiumicino

Fornitori

Per creare una viabilità più funzionale e per limitare l'accesso alle aree riservate ai soli veicoli autorizzati, l'ENAC e gli Enti locali, con il supporto di ADR, hanno lanciato un'importante novità nei percorsi di avvicinamento ai Terminal dell'aeroporto Leonardo da Vinci: la Zona a Traffico Limitato - ZTL più estesa mai installata in un aeroporto italiano ai sensi del D.Lgs. n.33/2012.


Il controllo verrà effettuato con telecamere omologate, come prevede la normativa, nella viabilità adiacente ai Terminal già riservata ai soli veicoli autorizzati e disciplinerà gli spazi dedicati alla circolazione e alla sosta degli operatori autorizzati presenti in aeroporto.

 

Cosa cambia?


I fornitori di Aeroporti di Roma SpA, delle società del Gruppo ADR, delle società e degli esercizi commerciali all'interno dell'aeroporto Leonardo da Vinci di Fiumicino, potranno accedere, fino al 15 gennaio 2015, alla ZTL, alle partenze e agli arrivi, per un tempo massimo di 30 minuti, avendo cura di comunicare la targa del proprio veicolo, entro i 14 giorni successivi all'accesso all'Area, compilando il modulo che si trova nel sito www.fiumicino.net o nella sezione ZTL del sito www.adr.it per ottenere l'autorizzazione all'accesso.


Qualora si circoli senza autorizzazione all'accesso nella ZTL, sia alle partenze sia agli arrivi, saranno applicate le sanzioni previste dal D.Lgs. n.33 del 22 marzo 2012.


Per maggiori informazioni consultare il sito www.fiumicino.net o inviare una e-mail a infostop&go@adrmobility.it
 

Richiesta permesso fornitori


es: 06/03/2014
es: 06/03/2014
Indirizzo e-mail fornitore richiedente
Ragione sociale fornitore richiedente
Ente ADR visitato
Nome del responsabile ADR/sub-concessionario ADR
Telefono del responsabile ADR/sub-concessionario ADR
Email del responsabile ADR/sub-concessionario ADR