Notizie

 
list_img
14 agosto 2020
Aeroporti di Roma informa che negli scali di Fiumicino e Ciampino sono state allestite le aree dedicate che potranno essere utilizzate per la somministrazione dei test Covid-19 ai passeggeri oggetto dell’ordinanza.

list_img
14 agosto 2020
Fiumicino, 14 agosto 2020 – Con riferimento all’ordinanza del Ministro della Salute, Roberto Speranza, del 12 agosto 2020, Aeroporti di Roma ricorda che, al momento, i passeggeri in arrivo da Croazia, Grecia, Malta e Spagna non provvisti di attestazione di un idoneo test eseguito nelle 72 ore antecedenti all’ingresso nel territorio nazionale e con risultato negativo, potranno sottoporsi al test presso l’azienda sanitaria locale di riferimento entro 48 ore dall’ingresso nel territorio nazionale: a tal fine, si rimanda alle indicazioni diffuse dell’Unità di Crisi COVID-19 della Regione Lazio, riportanti l’elenco dei drive-in attivi.