Privacy nei Call Center

Ai sensi della normativa vigente in materia di privacy (Regolamento Europeo 2016/679 – GDPR - e D. Lgs. n°. 196/03 e successive modifiche ed integrazioni) viene fornita la seguente informativa sul trattamento posto in essere da ADR Tel  nell’ambito delle chiamate verso i centralini aeroportuali di info voli (066595.1 06.79494.1 e 06.6595.3640), pronto soccorso (06.6595.3133/3134) ed informazione e prenotazione parcheggi (06.88981981).

 

1. TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Titolare del trattamento è ADR Tel S.p.A. con sede in via Pier Paolo Racchetti, 1  - 00054 Fiumicino (Roma).

2. TIPOLOGIE DI DATI TRATTATI E FINALITA’ DEL TRATTAMENTO

I dati trattati da Adr Tel S.p.A. possono includere dati anagrafici e dati di contatto (es. indirizzo mail, numero di telefono). E’ possibile che nel caso di chiamate al centralino Prenotazione Parcheggi le venga richiesto il conferimento di dati ulteriori attinenti alle sue preferenze commerciali.

Inoltre le chiamate in entrata saranno oggetto di registrazione.

Nel solo caso in cui lei si rivolga al centralino di pronto soccorso saranno trattati anche dati attinenti alla sua posizione geografica e saranno registrate anche le chiamate in uscita.

Nello specifico dei diversi servizi di centralino fornito si esplicita:

2.1. INFO VOLI E PARCHEGGI

Il conferimento dei dati per le informazioni riferite alle chiamate verso il centralino di info voli ha natura facoltativa ossia l'interessato ha la facoltà di conferire o meno i dati personali che lo riguardano in quanto non necessari al fine del servizio richiesto.

2.2 PRONTO SOCCORSO

Il conferimento di alcuni dati (nome, cagnone, numero di telefono, posizione geografica) per le chiamate verso il pronto soccorso ADR ha natura obbligatoria in quanto necessari al fine del servizio richiesto. Solo per il servizio di pronto soccorso saranno registrate anche le chiamate in uscita (outbound).

2.3 PRENOTAZIONE PARCHEGGI

Il conferimento dei dati richiesti o forniti ha natura obbligatoria in quanto dati necessari per la prenotazione del parcheggio richiesto. Il rifiuto a fornirli potrebbe comportare l'impossibilità di erogare il servizio richiesto.

Colui che fornisce dati anche per conto di terze persone (suoi familiari, amici, colleghi, ecc) dichiara: (i) di aver avuto il consenso da parte dell'interessato all'inserimento dei suoi dati e alla relativa richiesta del servizio (ii) ad informarlo sul contenuto della presente pagina.

Per le attività di prenotazione e informazione parcheggi potranno essere richiesti agli interessati, da parte degli operatori telefonici, ulteriori informazioni per sondaggi in merito ai servizi offerti. I sondaggi sono facoltativi e non fanno riferimento ad informazioni personali dell'interessato qualora fornite/richieste. Il conferimento di tali dati non è necessario per l’erogazione del servizio ed un suo eventuale diniego al trattamento non determinerà alcun pregiudizio o preclusione a suo svantaggio.

 

3. BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

Gli eventuali dati personali da Lei forniti per adempiere alla prestazione connessa al servizio richiesto (parcheggi), sono trattati da ADR Tel S.p.A. e ADR Mobility ai fini contrattuali. Il conferimento dei dati è necessario per l’erogazione del servizio stesso.  

I dati forniti al Pronto Soccorso ADR qualora richiesti sono necessari per perseguire un legittimo interesse di Aeroporti di Roma e all’eventuale fine della salvaguardia degli interessi vitali di terzi. I dati sulla registrazioni sono trattati anche dal Titolare Adr Tel.

4. MODALITA’ DEL TRATTAMENTO

I dati sono trattati nel rispetto delle norme vigenti a mezzo di strumenti manuali, informatici e telematici, con logiche strettamente connesse alla finalità revisione indicate, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi.

5. TEMPI DI CONSERVAZIONE DEI DATI

I Suoi Dati Personali, ivi compresi quelli inerenti le Sue abitudini in qualità di “utente”, saranno conservati solo per il tempo necessario alle finalità per le quali vengono raccolti nel rispetto del principio di minimizzazione ex art. 5.1.c) GDPR ed in conformità con le disposizioni vigenti in materia.  

6. DESTINATARI DEI DATI

I soggetti, che possono venire a conoscenza dei dati personali forniti sono:

  • ADR Tel, attraverso propri incaricati, in qualità di Titolare del trattamento in quanto decide sulle finalità e modalità del trattamento;
  • Global Remote Services Srl (responsabile del trattamento) in qualità di società affidataria dei servizi di call center (info voli e prenotazione parcheggi) e suoi incaricati appositamente autorizzati;
  • ADR MOBILITY per le specifiche attività connesse alla prenotazione o informazione relativa ai parcheggi aeroporuali;
  • AEROPORTI DI ROMA per l’erogazione dei servizi di propria competenza  (es. prestazione di pronto soccorso), per presa visione di eventuali reporting sui fabbisogni e sulla customer satisfaction sul livello dei servizi offerti;

Tali dati potranno essere comunicati anche alle competenti Pubbliche Autorità in adempimento ad obblighi di legge.

Nell’ambito dell’attività di trattamento posto in essere dal Titolare i soggetti che possono venire a conoscenza dei suoi dati personali sono esclusivamente gli incaricati di ADR S.p.A. autorizzati a compiere le operazioni di trattamento.

In ogni caso i suoi dati personali non saranno oggetto di diffusione.

7.Ubicazione del Call Center

Con riferimento alle "Nuove disposizioni normative sulle attività di call center Articolo 1, comma 243, della Legge n. 232 del 2016" ADR Tel informa di avvalersi, per tutti i servizi di contact center, centralino telefonico, info voli, info e prenotazione parcheggi, di un operatore di servizi dislocato in Romania.

8. DIRITTI DEGLI INTERESSATI

La informiamo, infine, che l'art. 7 del Codice e gli artt. 15-22 GDPR conferiscono agli interessati la possibilità di esercitare specifici diritti; l’interessato può ottenere dal Titolare del trattamento: l’accesso, la rettifica, la cancellazione, la limitazione del trattamento, la revoca del consenso nonché la portabilità dei dati che lo riguardano.

L’interessato ha inoltre diritto di opposizione al trattamento. Nel caso in cui venga esercitato il diritto di opposizione il Titolare si riserva la possibilità di non dare seguito all’istanza, e quindi di proseguire il trattamento, nel caso in cui sussistano motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento che prevalgono sugli interessi, diritti e libertà dell’interessato.

I diritti di cui sopra potranno essere esercitati con richiesta rivolta senza formalità al Data Protection Officer (DPO) al seguente indirizzo dpo@adr.it. I dati di contatto del Data Protection Officer sono disponibili su www.adr.it