Passeggeri a ridotta mobilità

 

Da luglio 2008, in ottemperanza al Regolamento europeo 1107/2006 ADR, attraverso la Società controllata ADR Assistance, ha assunto la responsabilità dell'assistenza ai passeggeri a ridotta mobilità. Il servizio -che  viene erogato senza alcun costo aggiuntivo per il passeggero-  viene effettuato nel  rispetto degli standard di servizio imposti dal documento ECAC/30 della Comunità Europea.

Il passeggero che necessita del servizio di assistenza a terra è tenuto a richiederlo alla compagnia aerea con cui effettua la prenotazione del volo entro 48 ore dall'ora pubblicata del volo. Per maggiori informazioni è opportuno contattare direttamente la compagnia aerea.

Aeroporti di Roma ha adottato un sistema di gestione qualità che ha come principale strumento di lavoro e di indirizzo la "Carta dei Servizi", pubblicata e distribuita annualmente a partire dal 2000. Nel  documento, che  sintetizza i requisiti e i parametri che la Società si impegna a rispettare utilizzandoli come riferimento per il proprio lavoro nei due scali, sono elencati anche i servizi di ADR rivolti ai Passeggeri a Ridotta Mobilità.

Per maggiori informazioni sul servizio di assistenza ai Passeggeri a Ridotta Mobilità puoi consultare il sito di ADR Assistance

ADR,  risponde a segnalazioni, proposte e reclami provenienti da clienti e passeggeri, al fine di adottare eventuali misure correttive e ridurre le criticità.

 

I passeggeri a ridotta mobilità possono fruire di un servizio di assistenza continuo, dalla porta di casa fino al loro posto in aereo, che gli permetterà di viaggiare serenamente e con maggiore autonomia.

"Care to fly" si rivolge esclusivamente ai passeggeri a ridotta mobilità che abbiano richiesto -tramite la compagnia aerea in fase di prenotazione del biglietto di viaggio - i servizi di assistenza nei Terminal. In partenza, un'autista andrà a prendere il passeggero nel luogo e nell'orario prescelto, per accompagnarlo in aeroporto dove, ad attenderlo, troverà gli operatori ADR Assistance che saranno al suo fianco per assisterlo durante tutte le fasi dell'imbarco, (check-in, controlli sicurezza, etc.) fino al posto in cabina.
Viceversa, una volta atterrato a Fiumicino o a Ciampino, il passeggero sarà accompagnato, se necessario, al recupero bagagli, fino all'uscita dell'aerostazione, per poi proseguire con l'autista di Cooperativa Airport fino a casa o in qualsiasi altra destinazione vorrà raggiungere.

Per prenotare il trasporto è disponibile online un modulo siti internet di ADR e di ADR Assistance ed è attivo il call center di Cooperativa Airport al numero 0665079090.

Il nuovo servizio di trasporto "Care to fly" è offerto, a tariffe competitive, con vetture confortevoli, per rispondere a qualsiasi esigenza che i passeggeri a ridotta mobilità possano esprimere.