immagine icona Documenti di viaggioDocumenti di viaggio

La normativa vigente prevede, al check-in, il controllo dei documenti e il riscontro dell'identità del passeggero con la carta di imbarco. Nel caso di passeggeri che abbiano effettuato il check-in online e si siano recati direttamente al gate, poiché in possesso di solo bagaglio a mano, il riscontro viene effettuato comunque prima dell'imbarco.

Il tipo di documento di identità necessario dipende dalla destinazione e dalla compagnia aerea, si consiglia, pertanto, di consultare il sito internet della linea aerea con cui si è scelto di volare. Prima di partire, è opportuno verificare l'idoneità e la validità dei documenti richiesti per la destinazione prescelta.

Documento di viaggio per i minori

Dal 26 giugno 2012 tutti i minori italiani devono essere muniti di documento di viaggio individuale: documento di identità valido per l'espatrio o passaporto

Si segnala che l'iscrizione del minore sul passaporto del genitore è valida fino al 26.06.2012. Infatti da questa data il minore può viaggiare in Europa e all'estero solo con un documento di viaggio individuale (documento di identità valido per l'espatrio o passaporto) Al contempo i passaporti dei genitori con iscrizioni di figli minori rimangono validi per il solo titolare fino alla naturale scadenza.

 

Per maggiori informazioni: