immagine icona Check-inCheck-in

 

Le operazioni di accettazione dei voli nazionali e internazionali variano a seconda della destinazione e della compagnia aerea, alla quale ci si può rivolgere per conoscere le informazioni dettagliate.

Al banco check-in occorre presentare al personale della compagnia o delle società di handling - che svolgono i servizi di assistenza a terra per conto dei vettori - il biglietto e un documento (passaporto o carta d'identità), in corso di validità.

Le seguenti compagnie aeree mettono a disposizione dei loro passeggeri anche dei banchi di self check-in per l'emissione automatica delle carte d'imbarco:

  • Alitalia (al T1 e al T3)
  • American Airlines
  • Delta Airlines
  • United Airlines

Presso il T3 sono installati n.10 CUSS Common User Self Service ADR (Self check-in) ai quali sono connessi per le attività di check-in self service i seguenti vettori:

  • Austrian Airlines
  • Brussels Airlines
  • Cathay Pacific Airways
  • Aegean Airlines
  • Egyptair
  • Iberia
  • Lufthansa
  • Sas Scandinavian Airlines
  • Royal Air Maroc
  • Tap Portugal
  • Tarom
  • Turkish Airlines
  • Wow Air

Gli apparati Alitalia presso il T1 area banchi nn.101-112 sono predisposti all'emissione di carte d'imbarco anche per i vettori :

  • Air France
  • KLM
  • Hop

E' opportuno, inoltre, accertarsi che il Paese in cui ci si reca non richieda vaccinazioni particolari o il visto di ingresso.