Le ali di Leonardo. Il genio e il volo

 

L’aeroporto Leonardo Da Vinci rende omaggio al grande genio in occasione delle celebrazioni per i 500 anni dalla morte con un percorso espositivo che raccoglie le spettacolari macchine del volo e le animazioni dei disegni di Leonardo.

L’itinerario espositivo, sviluppato nell’area partenze del Terminal 1 e del Terminal 3, guida il visitatore alla scoperta delle avanguardistiche intuizioni in campo aeronautico con cinque spettacolari riproduzioni, a grandezza naturale e realizzate con una fedeltà assoluta rispetto ai progetti originari, delle più importanti macchine volanti leonardiane: l’Uomo volante, l’Uomo uccello, l’Uomo volante medio, il Vascello volante e la Macchina del volo a ventola. Accanto a queste straordinarie meraviglie, in un’area multimediale dedicata, il visitatore può interagire con i disegni di Leonardo sulle dinamiche del volo e ammirare le 32 pagine del Codice sul volo degli uccelli.

La mostra, promossa dal Gruppo Atlantia e organizzata da Aeroporti di Roma - in collaborazione con il Comitato nazionale per le celebrazioni leonardesche, il Museo Galilei di Firenze e Codici Edizione - resterà aperta fino a gennaio 2020 e rientra nel programma nazionale del Comitato per le Celebrazioni leonardesche.

Leggi la news