Opportunità di sviluppo immobiliare

Aeroporti di Roma ha come obiettivo, in ambito immobiliare, di concretizzare nelle aree disponibili dell'aeroporto investimenti immobiliari in project financing con operatori interessati. ADR, concessionaria aeroportuale, intende stimolare investimenti di terzi per la realizzazione delle iniziative previste dal PSA (Piano di Sviluppo Aeroportuale).

L'identificazione degli interventi da realizzare, dal punto di vista sia quantitativo che qualitativo, la loro tipologia e la collocazione temporale vengono pianificati da ADR per rispondere ad una duplice esigenza:

  • assicurare la crescita di volumi di spazi/servizi offerti in coerenza con le previsioni di incremento del traffico passeggeri sull'aeroporto
  • favorire l'evoluzione dell'offerta di servizi attraverso la realizzazione di infrastrutture atte a soddisfare esigenze sempre più diversificate all'interno dell'area aeroportuale

Si tratta di una diversificazione tipologica in coerenza con il trend riscontrabile a livello internazionale sui maggiori scali. L'aeroporto si caratterizza sempre più non solo come scalo aereo, ma anche come polo di sviluppo urbanistico ed economico all'interno del contesto territoriale di riferimento, ovvero la "Città Aeroporto". Gli imprenditori che credono nello sviluppo dell'aeroporto e concordano con ADR la realizzazione d'investimenti in infrastrutture, ne diventano proprietari superficiari sino alla fine della concessione, nel 2044.

Tutte le autorizzazioni urbanistico/ambientali necessarie agli investimenti infrastrutturali vengono supervisionate da ADR e da questa inoltrate agli Enti competenti (ENAC e Ministero dell'Ambiente) in modo da facilitare e velocizzare l'iter autorizzativo. Attualmente le aree per potenziali investimenti in Project Financing sono quelle destinate ad iniziative di tipo ricettivo, uffici e servizi aeroportuali di supporto (es. centro medico specialistico, asilo nido, simulatore volo, ecc.)

Saremo lieti di conoscere le vostre idee imprenditoriali.